“Physics of the Soul”
by Claudio Composti


In quantum physics, pairs of electrons, protons, atoms and photons are subject to entanglement, a phenomenon that has yet to be fully explained, in which two particles in the same system remain linked to each other and continue to interact even when separated by a large distance: for example, if one changes the positive charge of an electron, the other electron, with negative charge, is simultaneously changed. Not only particles, but all biological systems (and therefore human beings) are naturally “telepathic” as well. Everything consists of a body, a wave, and a field, and entanglement demonstrates that a field is ubiquitous in time and space. Our soul is a field that includes everything, and thus if is true that “no man is an island,” then no one is alone and we are all linked to one another as humans, all part of a shared field. Gabriele Corni’s new series of photographs, entitled Ànemos (from ancient Greek, “wind”.), approaches this fascinating subject. In many religions, spiritual traditions, and philosophies, the soul is the vital, spiritual part of a living being and is commonly believed to be distinct from the body. In Gabriele Corni’s photographs, bodies are wrapped in a carnal embrace but transcend the act to merge and lose themselves in a meeting of souls. The positions and movements of these lovers, embraced on a white background, and the verticality of the image evoke the positions of classical marble statues such as the Rape of the Sabines or the Rape of Proserpina: movements of pure passion, just like the souls that take shape in bodies immortalized in these photographs. Corni explains, “My aim is to portray the rapid development of passions, showing how changeable and elusive they are throughout our lives. But I believe the blurred part can be read as the most intimate and personal part”: the soul that moves Love, which conquers all.

“La Fisica dell’Anima”
di Claudio Composti


Finora è stato scientificamente dimostrato che nel mondo della fisica quantistica elettroni, protoni, atomi e fotoni sono soggetti al fenomeno dell’entanglement (ovvero intreccio), uno dei fenomeni più misteriosi tuttora sostanzialmente inspiegati, per il quale due particelle di uno stesso sistema continuano a restare collegate fra loro e ad influenzarsi anche se poste a enormi distanze, tanto che se si modifica ad esempio la carica positiva di un elettrone anche l’altro elettrone di carica opposta, negativa, simultaneamente si trasforma. Non solo le particelle sono naturalmente “telepatiche”, ma anche tutti i sistemi biologici e quindi anche noi esseri umani. Ogni cosa infatti è corpo, onda e campo. Ed è il fenomeno dell’entanglement a dimostrare che il campo è onnipresente nel tempo e nello spazio. E la nostra Anima è un campo che comprende tutto in sé, quindi se è vero che “nessun uomo è un’isola”, nessun uomo è solo e siamo tutti collegati gli uni agli altri in quanto genere umano, tutti parte di un campo comune. A questo affascinante tema si avvicina la nuova serie fotografica di Gabriele Corni, dal titolo Ànemos (dal greco «soffio», «vento».) L’Anima in molte religioni, tradizioni spirituali e filosofie è la parte vitale e spirituale di un essere vivente, comunemente ritenuta distinta dal corpo fisico. Gabriele Corni fotografa corpi avvinghiati in un amplesso carnale, ma che travalicano l’atto stesso per fondersi e perdersi in un incontro animico. Le posizioni e i movimenti di questi amanti, abbracciati su fondo bianco e la verticalità dell’immagine ricordano le posizioni di statue classiche, come il ratto delle sabine o il ratto di Proserpina. Movimenti di pura passione scolpiti nel marmo, cosi come prendono forma di un corpo le anime immortalate dall’obbiettivo di Corni. “L’intenzione” dice “è raffigurare il rapido evolversi delle passioni e di quanto siano mutevoli e sfuggenti nel corso delle nostre esistenze…ma ritengo la parte mossa possa essere letta come la parte più intima e interiore”; quell’anima che muove Amor, che tutto vince.

ONGOING PROJECT

Couples of all ages and origins. 
Siblings and close friends.
For information and participation:

Coppie di tutte le etnie ed età.

Amanti, madri e figli, fratelli e amici intimi.

Per informazioni e adesioni contattare:

ALL IMAGES ARE COPYRIGHT PROTECTED GABRIELE CORNI 2019